mercoledì 19 luglio 2017

Prossimo incontro

Il prossimo incontro è fissato per mercoledì 30 agosto 2017 alle ore 21:00

Il libro della serata sarà: "Il pettiroso" di Jo Nesbo.


E questo è il nostro programma per i mesi successivi:

- Settembre: "I tamburi della pioggia" di Ismail Kadaré
- Ottobre: "La mano che non morde" di Ornela Vorpsi
- Novembre: "L'amore e gli stracci del tempo" di Anilda Ibrahimi
- Dicembre nessun incontro!!!
- Gennaio 2018: "Denti bianchi" di Zadie Smith
 


I nostri incontri sono aperti a tutti gli appassionati della lettura!
Ci troviamo ogni ultimo mercoledì del mese (tranne dicembre e luglio!) nella NUOVA SEDE: Palazzo Comunale di Ziano P.no (ingresso laterale a sinistra, parcheggio sx del municipio)

Chi è interessato a partecipare è invitato a presentarsi il giorno indicato alle ore 21.00 (oppure ore 20.30 nei mese "invernali" da novembre a febbraio) direttamente lì.
Per info: gruppodiletturaziano@gmail.com


martedì 18 luglio 2017

Incontro del 28-6-2017 - L'uomo che visse un giorno



Anche il libro di giugno era un “nordico”, questa volta di nuovo un giallo:  “L’uomo che visse un giorno” dello scrittore svedese Hakan Nesser.
La trama si intreccia tra passato e presente.  Durante una gita scolastica una bambina scopre il corpo di un uomo, privo di testa, mani e piedi. Si tratta del cadavere di Leopold Verhaven, ex campione di atletica, che otto mesi prima era uscito dal carcere dopo avervi trascorso 25 anni per l’uccisione di due donne. Ma il suo primo giorno in libertà era anche il suo ultimo...  Chi ha ucciso l’uomo condannato per due omicidi, e perché?
Per il commissario Van Veeteren, in quel momento in ospedale per un delicato intervento chirurgico, comincia un'indagine che mette in discussione la sua abilità investigativa, ma anche la sua etica professionale. Quello che inizia come la storia di un omicidio si rivela presto un complicato caso giudiziario che confronta il commissario (ma anche il lettore) con alcune domande interessanti: Quali sono i limiti della Legge e della Giustizia? Chi ha il diritto di oltrepassarli?
I giudizi dei partecipanti del nostro GDL su questo libro erano comunque misti, tra “scorrevole” e “contorto”, “interessante” e “strampalato” - tutto sommato poco entusiasmante.
Il commissario risultava soprattutto antipatico, per alcuni l’intreccio tra malattia e indagini un po’ troppo “cercato e costruito”.  Qualcun’altro trovava il libro “pieno di fastidioso buonismo”, e lo stile e i continui salti di tempo non erano molto graditi dai nostri lettori.
Solo sul finale si è sviluppata una interessante discussione, e anche molta perplessità. Soprattutto perché non tutti hanno interpretato le ultime scene della storia nella stessa maniera …
*******
Il mese di luglio facciamo – come sempre – una breve pausa estiva. Ci rivediamo a fine agosto con l’ultima puntata nordica: “Il pettirosso” di Jo Nesbo.
E a settembre inizierà un nuovo ciclo: Questa volta abbiamo scelto di leggere tre libri di scrittori albanesi.
BUONA ESTATE E BUONA LETTURA!
 (Helga, membro del GDL CoLibri)

domenica 11 giugno 2017

Prossimo incontro

Il prossimo incontro è fissato per mercoledì 28 giugno 2017 alle ore 21:00

Il libro della serata sarà: "L'uomo che visse un giorno" di Hakan Nesser.


  E questo è il nostro programma per i mesi successivi:

- Luglio 2017: PAUSA ESTIVA (nessun incontro!)
- Agosto 2017: "Il pettirosso" di Jo Nesbo
 

 
I nostri incontri sono aperti a tutti gli appassionati della lettura!
Ci troviamo ogni ultimo mercoledì del mese (tranne dicembre e luglio!) nella NUOVA SEDE: Palazzo Comunale di Ziano P.no (ingresso laterale a sinistra, parcheggio sx del municipio)

Chi è interessato a partecipare è invitato a presentarsi il giorno indicato alle ore 21.00 (oppure ore 20.30 nei mese "invernali" da novembre a febbraio) 
Per info: gruppodiletturaziano@gmail.com

giovedì 8 giugno 2017

Incontro del 31-05-2017 - L'eccezione

"L'eccezione" è un romanzo di introspezione psicologica e di elaborazione del dolore. La protagonista, Marìa, funzionario di una ONG, moglie e madre felice, scopre subito all'inizio del libro, una sconvolgente verità che cambierà la sua vita per sempre.
La scrittrice è islandese e il romanzo è ambientato principalmente in Islanda.
Per quanto riguarda l'ambientazione, forse c'è qualcosina in più rispetto al giallo di Indriðason, qualche descrizione paesaggistica, le notti artiche, la cucina... ma la curiosità su questo Paese non è stata soddisfatta del tutto. 
Lo stile del romanzo è molto asciutto, non spiega niente, lascia tutto all'interpretazione, e proprio sullo stile il gruppo di lettura si è diviso: molti lo hanno apprezzato, invece qualcuno lo ha criticato perché troppo superficiale, scarno e carente nella caratterizzazione.
Anche su Perla (personaggio secondario), le reazioni non sono state unanimi: chi l'ha trovata simpatica e utile perché ha inserito un diversivo nel romanzo, chi invece l'ha trovata insulsa e fastidiosa.
Tutti i presenti sono arrivati all'incontro avendo terminato la lettura (cosa che non succede spessissimo) e con molte argomentazioni, è un libro che ci ha fatto discutere parecchio. In particolare, verso il finale della serata c'è stata a una lunga divagazione sull'adozione, che è uno dei temi affrontati da questo libro.

Prima di chiudere vi lascio con una grande novità.
A partire dal mese di giugno 2017 gli incontri del gruppo di lettura non saranno più nel sottotetto delle Scuole Elementari, bensì nel Palazzo Comunale di Ziano, in Via Roma (Ingresso laterale a sinistra, parcheggio a sinistra del Municipio). Quindi: niente più scale da fare, staremo comodi al pianterreno.

Ed ecco il calendario dei prossimi incontri:
Mercoledì 28 giugno - "L'uomo che visse un giorno" di Hakan Nesser
Luglio - Pausa estiva
Mercoledì 30 agosto - "Il pettirosso" di Jo Nesbø.

(Maria Teresa per il Gruppo di lettura)

sabato 13 maggio 2017

Prossimo incontro

Il prossimo incontro è fissato per mercoledì 31 maggio 2017 alle ore 21:00

Il libro della serata sarà: "L'eccezione" di Audur Ava Olafsdottir.



   E questo è il nostro programma per i mesi successivi:

- Giugno 2017: "L'uomo che visse un giorno" di Hakan Nesser
 

 
I nostri incontri sono aperti a tutti gli appassionati della lettura!
Ci troviamo ogni ultimo mercoledì del mese (tranne dicembre e luglio!) nella Biblioteca comunale Carla Carloni di Ziano Piacentino. 

Chi è interessato a partecipare è invitato a presentarsi il giorno indicato alle ore 21.00 (oppure ore 20.30 nei mese "invernali" da novembre a febbraio) in biblioteca (situata all’ultimo piano delle Scuole Elementari di Ziano P.no – portone laterale sin.)
Per info: gruppodiletturaziano@gmail.com

giovedì 27 aprile 2017

Incontro del 26-04-2017 - Il peso dell'acqua

Il libro della scrittrice americana Anita Shreve racconta la storia di Jean, una fotografa, che giunge sull'isola di Smuttynose al largo della costa del Maine e del New Hampshire, insieme al marito, alla figlioletta, e al cognato con la fidanzata, per realizzare un servizio per una rivista. Per puro caso Jean trova in biblioteca il memoriale di Maren, una donna sopravvissuta a un evento cruento avvenuto sull'isola alla fine dell'800.
Il romanzo è dunque diviso in due parti: il presente, raccontato dal punto di vista di Jean e il passato raccontato in prima persona dal punto di vista di Maren.
L'omicidio di due donne norvegesi nel 1873 è un fatto di cronaca, quindi la scrittrice ha unito eventi realmente accaduti ad altri di pura fantasia. 
L'idea era buona ma il libro non ci ha convinti. 
Entrambe le storie sono poco approfondite, i personaggi hanno poco spessore, il finale inutilmente crudele, lo stile poco coinvolgente.
Nella versione originale le due storie sono presentate usando due registri linguistici diversi, differenza che non è stata mantenuta nella traduzione italiana, ed è sicuramente un punto a suo sfavore. 
Abbiamo provato a dare un senso a questo libro cercando delle similitudini (un po' stiracchiate) tra le due storie e cercando di capire il perché di questo titolo. Qualcuno ha ipotizzato che si riferisse al fatto che le protagoniste delle due storie avessero entrambe "un peso", un fardello da portare, qualcun altro che si riferisse al peso dell'acqua sul corpo della bambina annegata, qualcun altro ha invece tirato fuori addirittura il principio di Archimede.
Il libro era stato proposto per la sua ambientazione "insolita", ma anche le descrizioni dei luoghi sono state deludenti.

Ci rivediamo il mese prossimo, con il romanzo islandese L'eccezione di Auður Ava Ólafsdóttir.

(Maria Teresa per il Gruppo di lettura).

martedì 18 aprile 2017

Prossimo incontro

Il prossimo incontro è fissato per mercoledì 26 aprile 2017 alle ore 21:00

Il libro della serata sarà: "Il peso dell'acqua" di Anita Shreve.



   E questo è il nostro programma per i mesi successivi:

- Maggio 2017: "L'eccezione" di Audur Ada Olafsdottir 
- Giugno 2017: "L'uomo che visse un giorno" di Hakan Nesser
 

 
I nostri incontri sono aperti a tutti gli appassionati della lettura!
Ci troviamo ogni ultimo mercoledì del mese (tranne dicembre e luglio!) nella Biblioteca comunale Carla Carloni di Ziano Piacentino. 

Chi è interessato a partecipare è invitato a presentarsi il giorno indicato alle ore 21.00 (oppure ore 20.30 nei mese "invernali" da novembre a febbraio) in biblioteca (situata all’ultimo piano delle Scuole Elementari di Ziano P.no – portone laterale sin.)
Per info: gruppodiletturaziano@gmail.com